oh ecco, brava

oh ecco, brava

(Fonte: inyourtummy, via mty420)

pressione e precisione

pressione e precisione

(Fonte: findthefunkk, via mty420)

diobonino, che hai paura di sporcarti la manina?

(via mty420)

(Fonte: nowshesmine, via mty420)

piace

(via artschouler)

vecchia scuola

(Fonte: mrharristweed, via artschouler)

semplice e mai banale

(Fonte: gypsyrose27, via artschouler)

coqbaroque:

aliceindustland:

scarligamerluss:

"Mi sento stanca". "Sto guardando un film". "Sono troppo ubriaca". "Sei troppo ubriaco". "Devo alzarmi presto". Ogni sera una scusa diversa per non fare sesso con il marito. Scuse che lui si è pazientemente appuntato giorno dopo giorno, creando addirittura un file in Excel, che poi ha deciso di mettere online. Protagonista della vicenda, ripresa immancabilmente dai tabloid britannici, dal Daily Mail al Daily Mirror, passando per il Telegraph, un marito inglese di 26 anni, di cui non è stata diffusa l’identità. L’uomo, dopo ogni "rimbalzo", si è preso la briga di annotarsi la scusa addotta dalla consorte. Un campionario alquanto variegato di "no perché…". Quindi ha trascritto tutto al computer e caricato "la lista della vergogna" sul social network Reddit, precisando che, di scusa in scusa, è riuscito a convincerla a concedersi solo tre volte in un mese. Il post ha rapidamente fatto il pieno di clic. Finendo inevitabilmente sulle prime pagine dei siti dei giornali anglosassoni.

Non ho capito se è una vittima o un carnefice

Entrambe le cose.
Come sempre.

Ma questo ci prova tutte le sere? E se lei si fosse concessa ad ogni sua richiesta? Vaginite e arrossamento del glande, altro che file excel.

Accidenti, che vuoi che ti si arrossi a fare sesso non dico tutti giorni ma quasi?

E poi vi lamentate se i compagni vanno a cercare altrove…

(Fonte: unionesarda.it)

(Fonte: gifwiz, via mty420)

le forme

le forme

(Fonte: lesformessoustouteslesformes, via mty420)